domenica 1 maggio 2011

Beware of the Wolf


Da piccola le favole di principi e regine non mi hanno mai interessata molto. Ce n'era solo una che non smettevo mai di farmi raccontare: Cappuccetto Rosso. Mi ricordo ancora gli incubi di quando avevo sei anni e mi svegliavo urlando per il grande lupo nero. Eppure mia mamma mi ha detto che nonostante tutta la paura che avevo, desideravo sempre correre al punto della fiaba in cui arrivava lui. C'è molto di me stessa in questo. Forse ho sempre sentito quel richiamo "Vieni via con me". E sono andata.



2 commenti:

Argante ha detto...

... e scommetto che è stato un viaggio moooolto intrigante....
a domani.......

Pisi ha detto...

Che coraggiosa che eri...
Io sono sempre stata una fifona, del tipo che non volevo mai vedere nè Bambi nè Dumbo, figurati se sarei scappata col lupo...
Ma tu l'hai visto il film?
Secondo te è carino?
Il mio Ulisse mi ha proposto di vederlo ma non sono convivnta al 100%...
Tu che mi consigli?
Ho letto il Button qui di fianco, quello su Harry..
E' meraviglioso, mi ha proprio starppato un sorriso!
Pisi