giovedì 30 giugno 2011

Salem Witches

Quando ti svegli con l'emicrania, la nota positiva è che generalmente la giornata può solo migliorare...in ogni caso c'è bisogno di una dose massiccia di pensieri positivi, cosi ecco qualche fotina del mio ultimo lavoro, aspettando l'autunno con le sue nebbie


Non sarà splendido appeso nel mio ingresso???




Per ricordare che anche se il tempo dei roghi è finito, questo è ciò che accade quando si dimentica la ragione e si agisce spinti dalla paura, dal risentimento, e dalle proprie miserie.

E ora speriamo che l'emicrania passi, cosi come questa estate afosa al lavoro ed in città e arrivi presto ottobre, che profuma di mele e cannella, di thè bollente e brownies appena sfornati, colorato dei mille bagliori delle foglie che si inseguono nelle nebbie, morbido come il primo maglione, odoroso di legna e muschio.


3 commenti:

Berkana ha detto...

Bello davvero....molto elegante!
Mi spiace per la tua emicrania :)
Bacetti
Berkana

Argante ha detto...

Queste sono tra le foto più belle che tu abbia mai scattato... sono.. perfette!!!!!

Argante

Susanna ha detto...

Ciao Grazia, mi aveva colpito la "quint'essenza dell'estate" sulla Winter ma... non riuscivo a ritrovare la pagina e così a ritroso, cerca che ti ricerca una fatina buona (o una cattiva streghetta?) mi ha condotto qui.

Belle foto, splendidi lavori. Solidarietà per l'emicrania, brutta bestia e condivisione piena dell'attesa dell'autunno.

A presto, buonanotte Susanna Cerere