lunedì 17 ottobre 2011

Days of apples and cinnamon

Ci sono giorni che profumano di mele e cannella. Giorni in cui mi avvolgo in un maglione di lana, metto gli stivali, raccolgo tutto il coraggio, la speranza e la voglia di vivere ed esco: non importa se piove e le foglie imporporano come un fiume in piena il giardino, se tira quel vento gelido che porta lontano il fumo della torba di ottobre, oppure se c'è un sole pallido e le nuvole si rincorrono in grandi spirali. Io esco e corro incontro a ciò che mi aspetta, come se mi spuntassero due ali per volare verso tutti  i desideri, tutti i giorni che mi sorridono dal calendario. E quando arriva sera c'è un luogo caldo dell'anima in cui tornare, dove trovare riparo dalle nebbie e dall'oscurità, dove il cuore si apre quando vedo due piccoli musi alla finestra e so che fra poco il camino sarà acceso ed il forno già tiepido, pronto a cucinare le cose che con amore ho impastato alla luce di mille candele. Cosi è la vita: correre dietro alla marea che monta, cavalcare la nona onda e poi tornare a casa, dove ci aspetta Colei che Accoglie.



3 commenti:

Moni_Monietta ha detto...

che poesia! :)

Bea ha detto...

che meraviglia..mi sono emozionata leggendo queste parole!
Un bacio
Bea

dearmissfletcher ha detto...

Ma nel tuo cuore si nasconde una vera poetessa, tesoro, scrivi parole che hanno davvero una grande magia, brava!
Quando puoi passa a leggere il mio post di oggi, ci tengo che tu non lo perda...un bacio grande!