lunedì 2 luglio 2012

My Midsummer Day

In quest'afa insopportabile, è davvero una consolazione ripensare alla scorsa settimana, quando bevevo tea caldo e dormivo sotto un bel piumino ^__^
Concludo il mio viaggio a tappe con una meta speciale. Il giorno del solstizio d'estate sono stata a Castlerigg, un cerchio di pietre in Cumbria che pare sia molto più antico sia di Avebury sia di Stonhenge.
Il paesaggio è mozzafiato, e poter camminare fra quelle antiche pietre misteriose è sempre un emozione, soprattutto al solstizio d'estate.




Ogni tanto si incontrano anche bizzarri personaggi...


Falsi Druidi e turisti a parte, in questi luoghi sembra proprio di poter vedere ali di fata che spuntano da dietro le pietre....


E a suggellare il mio solstizio, al ritorno al BeB ho anche potuto ammirare la fiamma olimpica, che nel suo viaggio per l'Inghilterra è venuta a posarsi proprio a 50 metri da dove stavo io!!!! questa è proprio una piccola magia del solstizio! ^__^


La sottoscritta vicino all'atleta pronto per ricevere la fiamma


Ed eccola qui!


Magico!
E con questo vi auguro un'estate piena di incanti

2 commenti:

dearmissfletcher ha detto...

Veramente magico questo viaggio, in ogni sua tappa! Che bella esperienza e anche la fiamma olimpica...che fortunata coincidenza!
Bacetti tesoro!

Isobel -Argante- ha detto...

tu non comprendi l'aura mistica del druido... lui è... oltre, no? Hhiihihih