sabato 10 settembre 2011

An autumn song

Per consolarmi di quest'estate che davvero sembra non voler finire mai e poi mai, ho ripescato dalla soffitta dei ricordi il mio quaderno di un giorno di scuola di seconda elementare. Il primo giorno di scuola. Ricordo ancora quando la maestra ci ha fatto scrivere la nostra poesia e come sono stata fiera di averla imparata a memoria ^__^


Mattino d'autunno

"Che dolcezza infantile
nella mattinata tranquilla!
C'è il sole tra le foglie gialle
e i ragni tendono fra i rami
le loro strade di seta."
(F. G. Lorca)




1 commento:

dearmissfletcher ha detto...

Che bella la poesia e che ricordi, studiare a memoria...credo che non si faccia più!
Un bacetto e buona domenica!