mercoledì 7 dicembre 2011

Yuletide activities

Adoro avere mezza giornata libera e aggiungere qualche tocco di festa qui e li! ora scappo a scrivere bigliettini di auguri, mi piace tantissimo farlo a mano, credo che siano un pensiero delizioso! ma prima raccolgo l'invito di Miss Potter, la dolcissima Sandy di Stracci per Topi,  e del suo giochino sui 5 sensi del natale:

VISTA: le luci, per me il periodo di natale è profondamente associato alla luce che risplende nel buio e illumina tutti i sogni più belli

UDITO: gli immancabili christmas carols ovviamente! quelli che canticchiamo fin da bambini e appeni li senti scatta l'aria di festa!

TATTO: la morbidezza di una coperta o un maglione, il caldo di una tazza di thè fra le mani, il freddo pungente sulle guance

OLFATTO: i mandarini sbucciati, l'olio essenziale di menta, la vaniglia del panettone, la cannella ed il pan di zenzero nel forno

GUSTO: direi sicuramente il pandoro, la cioccolata e la frutta di natale


ora scappo veramente, buona giornata! ps. ed i vostri sensi del natale quali sono???


4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao stella, come potrei non essere d'accordo con i tuoi sensi del natale...pazzesco, sono a metà dello stesso Prairie che tu hai meravigliosamente terminato...se ci scambiassimo la cesta dei lavori ufo sono certa che potremmo trovarci gli stessi schemi...che forte questa cosa!!!!

PS adoro il tuo tavolino yulesco :)

Bacionissimi
Sandy

Aretusa ha detto...

Io i miei sensi cerco di amplificarmi per riempirmi di tutta la meraviglia della vita e di questo periodo!

dearmissfletcher ha detto...

Tesoro, i cinque sensi del Natale...non ci avevo mai pensato!
Okay, provo:
Vista, le lucine e le luminarie, come te.
Udito, per me il suono delle campane, oltre alle classiche canzoni di Natale.
Tatto, la sciarpa di lana, quando arriva il freddo.
Olfatto, l'odore di pino e di inverno.
Gusto, il torrone, il panforte e i datteri che mangio solo in questo periodo dell'anno!
Eccoli, quindi! Fatto l'albero? Voglio vedere le foto, eh...anch'io metterò le mie! Un bacione carissima principessa!

Antonia ha detto...

Fantastico il giochino||
Ok, allora:
Vista: le luci di Natale, quelle pazze che fanno giochi quasi isterici, le vetrine sfavillanti.
Udito: il concerto del 23 dicembre che ogni anno si svolge nella chiesa del mio paese, i babbi natale alti come me posti accanto alle entrate che ogni volta che gli passi accanto ti fanno venire un colpo con il loro improvviso Hoo, Hoo.
Tatto: le decorazioni per l'albero che stringo tra le mani ogni anno.
Olfatto: l'odore del panettone caldo scaldato nel forno.
Gusto: i mandarini che mi mangio a non finire, i torroncini quelli piccini e naturalmente il pandoro fatto dal fornaio.
Ecco fatto! Tanti auguri di un Natale splendido! Antonia