giovedì 23 febbraio 2012

The perfect brownie

When life gets hard: eat a brownie!

Uff certi giorni sto veramente a zero energia. Mi sto buttando in tante nuove cose, l'aria di primavera porta progetti e interessi. Ma oggi sono veramente fusa. Per ricaricarmi ho provato l'ennesima ricetta di brownies. Questi piccoli diavoletti cioccolatosi mi fanno impazzire, non sono riuscita ancora a trovare l'alchimia giusta per il mio brownie perfetto (in pratica l'equivalente di "onda perfetta" per un surfista). Finora questa non è male anche se non sono usciti ricchi e cremosi ma più morbidi e lievitati, simili a tortine. Il gusto però è una favola. Non ho usato burro, non mi piace il sapore in grossi quantitativi nei dolci, l'ho sostituito con panna liquida e una ganache di lindor fondenti.

BROWNIES DEL GIOVEDI

-1 cup farina
-1/2 cup zucchero
-1 uovo
-1/2 cup panna liquida in cui sono stati sciolti circa 10-15 ovetti lindor fondenti
-1/3 cup cacao
-1/3 cup gocce di cioccolato
-2 cucchiaini di lievito
-1 pizzico di fleur de sel
-1 cucchiaino cannella
-1 fialetta aroma di vaniglia

2 commenti:

Isobel -Argante- ha detto...

Oh giusta dea, che meraviglia...
se ripenso a ieri mi scompiscio, hihihiihihihi......

un bacino alla mia surfista!

dearmissfletcher ha detto...

Uh, il brownie perfetto? Ma dai, le trovi tutte per deliziarti con i tuoi dolcetti... haha! Ma che buoni, brava!
Baci tesoro!