domenica 26 agosto 2012

Cornbread and Beebutter

Lo so lo so che sparisco per giorni e poi faccio un post dietro l'altro ^__^ colgo l'attimo finchè ho tempo :p
Stamattina mi sono viziata: dopo le piogge della notte che hanno rinfrescato, sono sgattaiolata fuori dal letto, ho preparato questi panini assolutamente stupendi e il Beebutter e mentre cuocevano mi sono infilata nuovamente sotto le lenzuola (quanto adoro i saldi Frette e le lenzuola divine che sanno di bucato...).


Poi, risvegliata dal profumo di paradiso che usciva dal forno, me li sono gustati insieme al mio amore, con la marmellata di frutti di bosco di Bormio e una tazza di thè fortissimo...adoro la domenica!!!!


La ricetta è tratta da un libro adorabile, Autumn, di Susan Branch, un'autrice fantastica, vi consiglio vivamente di consultare il suo blog www.susanbranch.com, è semplicemente splendido


Mi ricordo ancora il pomeriggio di ottobre in cui l'ho acquistato insieme al mio amore e alla mia compagna di avventure, una certa leprottina stregosa... ^__^ eravamo di ritorno dal capodanno celtico in piazza del Castello a Milano e tutto sapeva di fine dell'estate, di fumo dei falò, di foglie secche, castagne e sere corte e fresche...


 E questa è tutta dedicata a voi, che sapete cogliere la magia delle piccole cose e dei pensieri felici!




2 commenti:

dearmissfletcher ha detto...

Che colazione fantastic, ogni volta che leggo i tuoi post divento golosa di dolci!
Dai che arriva il tuo amato autunno, qui piove e piove, finalmente!
Bacetti cara Grazia!

Antonia ha detto...

Io sto rinascendo!! Pioggia, temporale di prima mattina, aria bella fresca...il mio paradiso.
Quando ho letto del Capodanno celtico il mio cuore ha fatto un balzo perchè racchiude tutte le cose e tutte le sensazioni che più mi fanno stare bene. IO AMO L'AUTUNNO!!!! Antonia